>  Workshop Tecnica Shabby

Workshop tecnica Shabby

La tecnica Shabby, permette di creare un effetto “vintage”
su mobili e oggetti vecchi o nuovi

Organizzato dall’Associazione Fantastica Emozione, in collaborazione con Kairos Teatro

La tecnica Shabby, nata nella vecchia Inghilterra, permette di creare un effetto “vintage” su mobili e oggetti vecchi o nuovi. Ormai da tempo, sta avendo un grande riscontro anche in Italia.
Lo shabby è uno stile nato per ridare vita a mobili, oggetti o altri componenti di arredo sempre cercando di conservarne il fascino del passato. Si possono comunque anche creare dei mobili ex novo utilizzando questa particolare tecnica.

In molti abbinano lo shabby solo ai colori panna, avorio, bianco, ma si possono usare anche il blu, il nero, il tortora, il grigio, secondo le esigenze e i gusti.
La realizzazione si ottiene dalla sovrapposizione di varie materie.
Al tocco le superfici rimangono un po’ ruvide ed è proprio questa caratteristica che regala al mobile un aspetto come fosse “usurato” e quindi, dall’inglese: shabby.
Esistono moltissime possibilità di decorazione e abbinamenti di colore per ricreare un effetto country o chic.
Nel workshop si acquisiranno le tecniche per trasformare un vecchio mobile , per regalargli una nuova vita, e creare insieme a noi lo stile preferito.

Chiama adesso il numero Tel. 339 3765671 e prenotati per il corso

PROGRAMMA

Il programma del workshop prevede l’acquisizione delle basi della tecnica shabby, dalla pulitura all’utilizzo della giusta grana della carta vetrata. Si toglieranno vecchi residui di vernice e si levigherà la superficie da trattare.
Si daranno le basi per ciascun lavoro, utilizzando dei fondi secondo il tipo di legno, si passerà poi alla pittura da utilizzare e al tipo di finitura che ogni partecipante vorrà dare al proprio mobile.
Rispettando i tempi di asciugatura si andrà a stendere la vernice di base scelta, per poi utilizzare la cera da applicare nelle zone che si vorranno trattare , per dare l’aria vissuta al nostro oggetto o al nostro mobile.

Appena la cera avrà “tirato”, si potrà stendere la vernice del colore finale che risalterà di più. Anche in questa fase, si attenderà che la vernice si sia asciugata bene e poi con della carta vetrata molto fine si andrà a togliere lo strato ultimo di vernice dove era stata messa la cera.

Si potrà anche andare ad arricchire delle zone, decorandole con degli stencil a tema.
Sul finale, per concludere il lavoro, si darà la finitura a cera oppure a base di vernice trasparente, in relazione al tipo di utilizzo per il quale il mobile è destinato.

 

Dove si tiene il Workshop:
in presenza presso Kairos Teatro
Viale Gottardo, 73 al quartiere Montesacro

Durata: 1 incontro da 4 ore,
utile per imparare a donare una nuova veste a un mobile o a un oggetto.

Frequenza: Sabato 29 Gennaio 2022 dalle ore 10.00 alle ore 14.00

Docente: Stefano Faraglia
Responsabile Associazione “Fantastica Emozione”

Quota di partecipazione
Euro 80.00 compreso il materiale

Prenotazioni:
Chiama il numero: 339 3765671
Chiedi informazioni

STEFANO FARAGLIA
● Collabora con l’Azienda To-Do da 15 anni, azienda specializzata in prodotti per hobby creativi*
● Per la stessa azienda si occupa di merchandising, restyling nei negozi Leroy Merlin di Ciampino, Fiumicino, Romanina , Porta di Roma, Polo Tecnologico, e OBI Casilina
● Ha partecipato in rappresentanza della TO-DO alla fiera di Paperworld come dimostratore e alla fiera di Vicenza ABILMENTE e Hobby show
● Dal 2019 lavora per M&D azienda di promozione di vernici nei seguenti negozi Leroy Merlin: Porta di Roma, Laurentina, Fiumicino.
● Organizza e tiene corsi e dimostrazioni nella sua Associazione Culturale “Fantastica Emozione” di cake designer, recupero mobile e corsi di scrapbooking
● Organizza convention di arti creative
● In particolare si è specializzato in tecniche di Restyling di mobili in diversi stili: Shabby, Country, Industriale, Contemporaneo, Elegant-Chic attraverso diverse tecniche quali la decapatura complessa a più colori, diversi tipi di matericità ed effetti strutturati, e le sfumature pittoriche applicate ai mobili per far diventare il mobile quasi un acquarello, e in particolare con l’inserimento dei Decor Transfer , Fregi, Timbri o il trasferimento d’Immagine per conferire ai mobili una più spiccata personalità.